Slideshow Image 1
Slideshow Image 2
Slideshow Image 3
Slideshow Image 4

Vivaisti dal 1954

Piante di Toscana

Qualità, Servizio ed Innovazione

Con oltre 50 anni di esperienza nel settore, siamo alla costante ricerca di nuove varietà da introdurre sul mercato che, insieme ad una qualità curata e ad un servizio puntuale, ci rende un partner ideale per il tuo business Info…

Benvenuto!



WEB-SHOP
SCHEDE BOTANICHE
PRODUZIONE 2013-2014

Ricerca News

Abelia
pubblicazione del 09/11/2010
news-pic-0
x 3 clicca sulla foto per lo zoom
Contenuto: Informazioni a carattere botanico Informazioni botaniche

Generalità: genere che comprende 15-20 arbusti sempreverdi, o semi-sempreverdi, originari della Cina, del Giappone e del Messico; la specie generalmente coltivata in giardino è un ibrido di specie originarie della Cina, A. grandiflora. Ha portamento tondeggiante e gli esemplari di alcuni anni raggiungono l'altezza e la larghezza di 100-120 cm; i lunghi fusti, scarsamente ramificati, sono rossastri e tendono ad arcuarsi allungandosi. Le foglie sono ovali, dentellate, di piccole dimensioni, cuoiose, di un bel verde scuro e lucido; le nuove foglie sono color bronzo, e in autunno tutta la pianta assume questo gradevole colore.

In estate produce una profusione di piccoli fiorellini a trombetta, di colore bianco-rosato, che persistono fino ai primi freddi; il frutto è un achenio legnoso, contenente un singolo seme. Ulteriori informazioni su: Abelia - Arbusti- In estate produce una profusione di piccoli fiorellini a trombetta, di colore bianco-rosato, che persistono fino ai primi freddi; il frutto è un achenio legnoso, contenente un singolo seme. Ulteriori informazioni su: Abelia - Arbusti-In estate produce una profusione di piccoli fiorellini a trombetta, di colore bianco-rosato, che persistono fino ai primi freddi; il frutto è un achenio legnoso, contenente un singolo seme. Ulteriori informazioni su: Abelia - Arbusti-